Baldassarre Cossa (Papa Giovanni XXIII)

Nato a Ischia il 1370 morto a Firenze il 22 dicembre 1419, figlio di Cicciola Barrili e dell’Ammiraglio filoangioino Giovanni Cossa, eletto papa dal Concilio di Pisa nel 1410 con il nome di Giovanni XXIII in seguito fu riconosciuto come antipapa dal concilio di Costanza del 1415, fu poi imputato di una serie di reati dalla pirateria allo stupro, dall’incesto alla sodomia ed all’ omicidio, accusato di aver sedotto in un solo anno duecento donne tra spose, suore e vedove, egli fu tenuto in galera per più di tre anni e tuttavia, fu comunque designato Cardinale di Tuscolo.



La Tomba opera di Donatello nel Battistero di Firenze